Alla scoperta della storia, dell’architettura e dei set cinematografici del Lido di Ostia
2 ore
1,8 km
Prenotazioni terminate

Uno slowtour che ci condurrà a scoprire la nascita della nuova Ostia, denominata dal 1949 “Lido di Ostia”, e a conoscere alcuni dei suoi più significativi edifici, che sorsero dalla fine del XIX in poi, che rispecchiano le diverse tendenze artistiche dell’epoca, spaziando dal tardo eclettismo, al gusto liberty e déco, fino al razionalismo degli anni Trenta del Novecento.
Ne ripercorreremo la storia dalla nascita nel 1910 come città balneare, secondo la moda diffusasi tra le classi borghesi europee nel primo Novecento, al progetto di un moderno porto commerciale collegato alla Capitale legato alla figura di Paolo Orlando, fino agli stravolgimenti del periodo fascista in cui si affermerà definitivamente l’idea di un quartiere urbano satellite di Roma assecondando il sogno di Mussolini di espansione della città verso il mare.
Non mancheranno, come al solito, i riferimenti letterari e le location cinematografiche.