Alla scoperta della storia, delle evoluzioni urbanistiche, dei riferimenti letterari e dei set cinematografici di Pietralata
2 ore
2,3 km
Prenotazioni terminate

Uno slowtour cine-architettonico alla scoperta della storia e delle tracce della scomparsa borgata fascista di Pietralata. Racconteremo la storia, il progetto e le condizioni di vita di questa borgata poverissima, sorta per rispondere alle esigenza di alloggi per la popolazione, che arrivava in parte dagli sgomberi dei grandi sventramenti del centro storico, e che sarà poi abbattuta a partire dagli anni Sessanta per far posto a quartieri più moderni e più salubri, perdendone però la connotazione sociale.
Ne ripercorreremo la storia anche attraverso le testimonianze degli abitanti, le immagini dei film e le suggestioni letterarie: in tali borgate, infatti, si muovono i ragazzi di vita dei due romanzi di Pier Paolo Pasolini e la protagonista de “La Storia” di Elsa Morante, e combatte una sorprendente Anna Magnani, ne “L’onorevole Angelina” di Luigi Zampa.