E (escursionistico)
15,46 km
in salita 127 m
in discesa 247 m
7 ore

[eventButton id=”103″]PRENOTA[/eventButton]

Partiremo dalla Stazione La Giustiniana, abbellita da colorate opere di street art dedicate ai volti femminile del cinema italiano. Superato il Grande Raccordo Anulare ci immergeremo nel verde della Riserva Naturale dell’Insugherata, un’oasi selvaggia che s’inserisce come un cuneo nella periferia fortemente urbanizzata di Roma Nord. Torneremo nel traffico di Via Trionfale, per entrare subito, però, nella Riserva Naturale di Monte Mario, dove cammineremo lungo la pista ciclabile, e sul Monte dei Ciocci, dove ci apparirà imponente il Cupolone, la nostra meta ormai vicina. Una discesa tra pini marittime e orde di turisti ci porterà nel centro della cristianità, Piazza San Pietro, termine del nostro cammino.
Il percorso sarà cadenzato da varie soste. Lungo il percorso sono frequenti punti d’acqua e punti di ristoro.
I punti di partenza e di arrivo sono serviti dalle stazioni ferroviarie de La Giustiniana e di San Pietro: raccomandiamo di lasciare l’automobile a casa e di venire in treno.