Via Francigena del Sud
Difficoltà T/E
(turistico/escursionistico)
10 km
350 mt
circa 3 ore + visita dell’area archeologica dell’antica Norba
Prenotazioni terminate

Una tappa della Via Francigena del Sud, l’antica strada di pellegrinaggio che conduceva da Roma in Puglia, e da lì fino a Gerusalemme.
Percorreremo un tratto lungo 10 km, da Cori a Norma, una tappa che, salendo lungo il fianco del Monte Arrestino, regala panorami suggestivi su tutta la Pianura Pontina fino al Tirreno.
Partiremo da Cori, e, attraverso un sentiero nel bosco, saliremo fino a Norma, un borgo incastonato nei Monti Lepini la cui vista spazia su tutta la pianura ed il litorale fino alle isole Pontine. Dopo la sosta pranzo, visiteremo le rovine dell’antica Norba, città di origine latina occupata dai Volsci e successivamente sviluppatasi come colonia romana, che rappresenta oggi uno degli esempi meglio conservati in Italia di urbanistica a pianta regolare.

Dettagli

Come arrivare: in auto a Cori
Come tornare: navetta privata da Norma a Cori
Cosa portare: scarpe da trekking, acqua (almeno 1 lt), abbigliamento comodo e adatto alla stagione, pantaloni lunghi, zaino, cappello, crema solare protettiva.
Pasti: pranzo al sacco (non incluso).