Trekking e visita del Bunker Soratte
Difficoltà E (medio)
5 km circa
275 mt
circa 6 ore comprese le visite
Prenotazioni terminate

Un trekking facile sul Monte Soratte che permette di associare ad una bella passeggiata un percorso storico-culturale che porta a contatto con luoghi ricchi di storia e con panorami superbi.
Saliremo sul Monte Soratte seguendo il “Percorso degli Eremi”, un itinerario ad anello che tocca, in rapida successione, quattro dei principali eremi presenti in prossimità della cima.
Arrivati sulla vetta seguiremo la visita guidata dell’Eremo di San Silvestro che, eretto sul tempio dedicato al culto di Apollo, e, dopo la distruzione con le incursioni barbariche, ricostruito nel 747, conserva nel presbiterio, con cripta sottostante, interessanti frammenti di epoca carolingia e affreschi trecenteschi e quattrocenteschi di artisti locali.
Dopo la visita ed il pranzo al sacco, scenderemo dalla cima. Al termine del trekking, visiteremo il Bunker Soratte con una visita guidata che ci porterà all’interno del complesso di gallerie raccontando l’affascinante storia dalla costruzione come rifugio antiaereo voluto da Mussolini, all’occupazione nazista fino all’utilizzo come bunker antiatomico durante la Guerra Fredda.